Piattaforme aeree

OFFICINA DI FIRENZE, PROFESSIONALITÀ E SIMPATIA AL SERVIZIO DEI CLIENTI!

martedì 15 maggio 2018

Abbiamo intervistato Alessandro Bentivenga e Francesco Fiaschi, i tecnici che si occupano della manutenzione dei mezzi nell'officina di Calenzano (FI). Accoglienti e professionali con i clienti, collaborativi e simpatici  con i colleghi, non si sono lasciati sfuggire l'occasione per scherzare anche con noi!

Com'è organizzato il lavoro in officina?  Il lavoro viene programmato giornalmente dal coordinatore e poi modificato in base alle esigenze ed alle emergenze. L'officina  gestisce le manutenzioni ordinarie e straordinarie sulle macchine che rientrano dal noleggio, mentre i tecnici esterni  garantiscono copertura di assistenza in cantiere.

Secondo voi quali sono i presupposti per lavorare bene in team? L'educazione ed il rispetto reciproco tra colleghi fa aumentare il rendimento dell'officina, rafforzando il rapporto personale che va oltre quello professionale e lavorativo.

Un aspetto positivo e una difficoltà del vostro lavoro. Per noi lavorare è una passione coinvolgente, che ci impegniamo a svolgere tutti i giorni con gioia e serenità anche grazie al nostro gruppo unito e affiatato. La difficoltà che riscontriamo è dovuta  all'aumento delle procedure e della burocrazia che ci rallenta nello svolgere le nostre mansioni, ma che è comunque necessario per poter organizzare il lavoro.

Soddisfare i clienti è l’obiettivo di Nacanco …cosa chiedono maggiormente quando vengono da voi in officina? I clienti chiedono una flessibilità sui servizi e un minor cartaceo. Una richiesta che ci trova assolutamente d'accordo è poter inserire una bella presenza (femminile) in ufficio!

Cosa pensate della recente acquisizione da Loxam? Siamo ottimisti sul futuro, che possa portare progressi tecnologici e investimenti sulle attrezzature e incentivi all'officina.

Ringraziandoli per la loro disponibilità, vi ricordiamo che vi attendono a trovarli in Via di Pratignone n 52, Calenzano (FI)!

Buon lavoro!